Professioni non regolate: Il tribunale amministrativo del Lazio rigetta i ricorsi contro il decreto legislativo 206/2007

27/03/2009

Le associazioni professionali vincono la partita contro gli ordini dei commercialisti, degli ingegneri, dei periti industriali, dei geologi e dal CUP per l’annullamento del decreto del ministero della giustizia di concerto con quello per le politiche europee del 28 aprile 2008 sul riconoscimento della associazioni professionali. Il TAR del Lazio ha dichiarato ieri inammissibili tutti i ricorsi presentati dagli Ordini Professionali.

Pubblichiamo in allegato il testo integrale della sentenza del TAR.


Allegati:
 sentenza tar lazio su professioni.pdf
Classificazione:
[Professioni, Ordini e Associazioni professionali] 


«dicembre 2017»
»lumamegivesado
>27282930123
>45678910
>11121314151617
>18192021222324
>25262728293031
>1234567
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy