Lavoro: Giovani CGIL a Fornero, consigli fuori dalla realtà

22/10/2012 Sue parole ci convincono che dovremmo essere tutti più 'choosy'

“I consigli della Fornero sono talmente fuori dalla realtà da farci pensare che per fare il Ministro non basta essere Professori e ci convince che forse dovremmo essere tutti più schizzinosi, o meglio 'choosy'”. Così i giovani della CGIL replicano alle parole del ministro del Lavoro sul fatto che i giovani non debbano essere 'schizzinosi' circa le prime offerte di lavoro.

Una modalità quella della Fornero, osservano i Giovani NON più disposti a tutto, “per tornare a colpevolizzare i giovani attraverso una frase inaccettabile agli occhi di una generazione che è stata costretta ad essere disposta a tutto pur di lavorare, così come la Cgil ha denunciato in questi anni”. Secondo i giovani del sindacato, inoltre, si tratta di una frase inappropriata nei confronti di “una generazione umiliata, costretta a lavorare a condizioni indecenti, con tirocini gratuiti, contratti fasulli, orari impossibili, mansioni estranee alle competenze acquisite, in assenza di diritti in caso di malattia e maternità, senza uno straccio di indennità di disoccupazione, nonostante i falsi proclami della Riforma del lavoro”.

Il ministro Fornero, proseguono i giovani NON più, “farebbe bene a occuparsi della propria Riforma del lavoro, che sta creando più problemi che opportunità, e il Governo tutto dovrebbe pensare a come costruire una prospettiva di sviluppo per il nostro Paese, per offrire alle nuove generazioni un lavoro di qualità, all'altezza delle competenze acquisite in anni di studio. Una e ormai più generazioni stanno passando dalla precarietà alla disoccupazione: questo dimostra quanto è falsa la retorica sulla flessibilità come panacea per favorire l'occupazione e se non invertiamo rapidamente l'agenda politica - concludono - condanneremo ancora di più i giovani alla marginalità o all'espatrio".


Classificazione:
[Politiche giovanili] 


«agosto 2017»
»lumamegivesado
>31123456
>78910111213
>14151617181920
>21222324252627
>28293031123
>45678910
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy