Lavoro: Giovani CGIL, pacchetto Ue segnale importante

05/12/2012 “Governo faccia sua parte, anche questo lo chiede l'Europa”

“Un primo ma importante segnale per dare risposte alle giovani generazioni europee e per stimolare la politica nazionale ad agire presto”. Così la responsabile Politiche giovanili della CGIL, Ilaria Lani, e Salvatore Marra della segreteria dei giovani della Ces (Confederazione europea dei sindacati), commentano il pacchetto di misure a favore dell'occupazione giovanile lanciato oggi dalla Commissione Ue: “un piano - spiegano - denominato 'Youth employment package' per combattere i livelli ormai endemici e inaccettabili della disoccupazione giovanile in Europa e che contiene misure quali la garanzia giovani, le linee guida per gli stage di qualità, l'alleanza per valorizzare l'apprendistato”.

Lani e Marra si dicono “contenti che la Commissione Europea abbia preso atto che 5 milioni e mezzo di disoccupati e milioni di giovani inattivi sono un costo sociale non più sopportabile. Tuttavia - precisano - non possiamo però non stigmatizzare questo comportamento ambivalente della Commissione Europea che da una parte continua a imporre misure draconiane di austerità e di rigore fiscale e dall’altra cerca di porre rimedio alle disastrose condizione dei giovani. Siamo fermamente convinti infatti che sono proprio le politiche depressive e di austerità a penalizzare le giovani generazioni”.

Inoltre, aggiungono i due sindacalisti, “ci auguriamo che a seguito delle misure lanciate oggi dalla Commissione anche il nostro Governo intervenga per sanare i problemi provocati da riforme fatte in nome dei giovani e che hanno finito per penalizzarli e metta in campo un piano di investimenti per favorire l'occupazione giovanile. Occorrono interventi forti che tutelino davvero i giovani nella fase di accesso al lavoro e rimettano in moto la mobilità sociale. Ai giovani vanno date garanzie sul proprio presente e futuro, non finte promesse come è stato fatto sinora. Anche questo - concludono Lani e Marra - ci chiede l'Europa”.


Classificazione:
[Politiche giovanili] 


«agosto 2017»
»lumamegivesado
>31123456
>78910111213
>14151617181920
>21222324252627
>28293031123
>45678910
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy