Cantiere Italia, nasce l'Osservatorio CGIL sulle grandi opere. Da oggi il monitoraggio online

08/03/2013 Una nuova pagina dedicata all'andamento dei lavori pubblici in Italia ed in particolare quelli che riguardano le opere infrastrutturali, le strade, le autostrade, le ferrovie, i porti, ecc. Un monitoraggio per settori e regioni, caratteristiche tecniche, risorse stanziate e occupazione che si genera in base all'apertura dei cantieri.
» Visita la pagina: Osservatorio Grandi Infrastrutture

La CGIL lancia un nuovo servizio per i sindacalisti, le pubbliche amministrazioni, gli operatori e in generale per tutti coloro che sono interessati a seguire l'andamento dei lavori pubblici in Italia e in particolare quelli che riguardano le opere infrastrutturali, strade, autostrade, ferrovie, porti, ecc.

Dal complesso intervento per la salvaguardia della Laguna di Venezia (Mo.Se) alla Tav, dalla Salerno Reggio Calabria alle pedemontane, passando per le reti metropolitane e gli hub portuali. Informazioni divise per settori e regioni, caratteristiche tecniche, risorse stanziate, occupazione che si genera in base all'apertura dei cantieri. Il lavoro si basa sui dati ufficiali del Cipe e sarà aggiornato periodicamente in relazione alle decisioni specifiche sulle singole opere e alle delibere.

Partiamo con un servizio sperimentale che potete trovare da oggi nella pagina reti e terziario della CGIL nazionale. Vedi il link qui sotto.

Link: http://www.cgil.it/osservatoriograndiopere


Classificazione:
[Infrastrutture] 


«luglio 2018»
»lumamegivesado
>2526272829301
>2345678
>9101112131415
>16171819202122
>23242526272829
>303112345
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy