FiteL, “Più turismo per lo sviluppo, più sostegno al turismo sociale”

06/06/2013

Più turismo per lo sviluppo, più sostegno al turismo sociale” è il titolo dell’appello che verrà lanciato domani 7 giugno 2013 presso l’Auditorium, Via Rieti 13, nei pressi di Piazza Fiume a Roma, alle ore 10,30, all’iniziativa promossa dalle associazioni ed enti pubblici italiani, tra cui la FITeL, aderenti all’OITS – Organizzazione Internazionale del Turismo Sociale.

L’Associazionismo italiano del Turismo Sociale, puntualizza Luigi Pallotta presidente nazionale della Federazione del Tempo Libero, CGIL,CISL e UIL, “con tutte le sue specificità ed eccellenze, si candida ad essere protagonista dello sviluppo del turismo sociale e sostenibile per contribuire ad uscire dalla crisi del Paese, con una serie di proposte e la concreta realizzazione di un piano strategico nazionale che promuova e valorizzi le straordinarie opportunità sociali, culturali ed economiche che lo sviluppo delle attività turistiche può rappresentare”.

Il turismo rappresenta una risorsa fondamentale sia ai fini del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo e di piena occupazione dei singoli Paesi, sia in riferimento alla promozione della qualità della vita degli individui e per questo , sostiene ancora Pallotta: “ il nostro Paese ha bisogno di una nuova strategia per il rilancio del turismo e del turismo sociale per contribuire alla crescita economica e dell’occupazione, soprattutto giovanile, in un processo sostenibile e compatibile con il modello economico, sociale, culturale proprio dell’Italia”.

Gli estensori e firmatari dell’appello Più turismo per lo sviluppo, più sostegno al turismo sociale” si impegnano a rilanciare le tematiche del turismo chiedendo al Governo, al Parlamento , alle Regioni ed agli enti locali di assumersi la responsabilità di definire un nuovo quadro di regole e di individuare le risorse da destinare a quella che è la prima industria d’Italia: il turismo.



Classificazione:
[Cral-Fitel] 


«dicembre 2017»
»lumamegivesado
>27282930123
>45678910
>11121314151617
>18192021222324
>25262728293031
>1234567
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy