Autostrade: Sindacati, sciopero 2 e 3 agosto per rottura trattative contratto

24/07/2013

Sono state rotte oggi le trattative per il rinnovo del contratto nazionale delle autostrade. Ne danno notizia unitariamente le Segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti, UglTrasporti e Sla-Cisal, sottolineando che “a seguito della rottura della trattativa sono state proclamate quattro ore di sciopero per ogni turno di lavoro. Venerdì 2 agosto si fermeranno le ultime quattro ore di ogni turno il personale amministrativo e dei contact center. Stop invece sabato 3 a tutte le attività degli addetti operativi, compreso il personale dei caselli che si fermerà secondo le seguenti fasce orarie dalle 10 alle 14, dalle 18 alle 22 e dalle 22 alle 2 di domenica 4”.

Secondo quanto denunciano infine le organizzazioni sindacali “nonostante l’aumento dei pedaggi, i mancati investimenti, gli utili generosi, le aziende autostradali, dopo un anno di trattativa, non intendono adeguare le retribuzioni dei lavoratori attraverso il rinnovo del ccnl”.


Classificazione:
[Trasporti] 


«novembre 2018»
»lumamegivesado
>2930311234
>567891011
>12131415161718
>19202122232425
>262728293012
>3456789
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy