Coop Afragola: FILCAMS CGIL , mancato accordo, a rischio 225 posti di lavoro

13/09/2013

Si è interrotto con un mancato accordo, il confronto per trovare una soluzione alla procedura di mobilità dell’iper mercato di Afragola. Nei mesi scorsi, l‘Iper Coop Tirreno aveva comunicato la necessità di avviare la procedura che coinvolgeva 225 dipendenti dell’Iper mercato di Afragola. Nonostante, però le innumerevoli proposte avanzate da parte sindacale, per individuare gli adeguati ammortizzatori sociali e trovare quindi una soluzione a salvaguardia dei lavoratori, durante l’incontro odierno presso la Regione Campania, non si è potuto far altro che registrare un mancato accordo.

I lavoratori, già in sciopero da questa mattina, hanno occupato il superstore di Arenaccia, uno dei 5 punti vendita Iper Coop Tirreno che in Campania ha circa 600 dipendenti.

“Viene nuovamente manifestata la volontà di abbandonare il territorio” ha affermato Luana DI Tuoro che per la FILCAMS CGIL Campania, sta assistendo i lavoratori in questa lunga vertenza.

A breve partiranno le lettere di licenziamento per i 225 dipendenti campani.


Classificazione:
[Commercio] 


«giugno 2017»
»lumamegivesado
>2930311234
>567891011
>12131415161718
>19202122232425
>262728293012
>3456789
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy