Politiche abitative newsletter numero 15/2015

27/07/2015 Pubblichiamo Politiche abitative newsletter n° 15/2015, periodico di informazione ed approfondimento su: "Politiche dell'abitare e abitare e sostenibile", curato dall'Area della Contrattazione sociale - Politiche abitative - CGIL nazionale in collaborazione con il Centro Studi FILLEA nazionale

Pubblichiamo Politiche abitative newsletter n° 15/2015, periodico di informazione ed approfondimento su: "Politiche dell'abitare e abitare e sostenibile", curato dall'Area della Contrattazione sociale - Politiche abitative  - CGIL nazionale in collaborazione con il Centro Studi FILLEA nazionale.
In questo numero:
■ La Commissione Europea ha adottato il 14 luglio 2015 il Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014 – 2020 che mira a migliorare la qualità dei servizi e a promuovere l’inclusione sociale in 14 aree metropolitane. Tra i risultati attesi, sul sociale, 1.800 persone senza fissa dimora potranno accedere a servizi di accoglienza attraverso riqualificazione ad uso sociale di spazi urbani; 2.270 alloggi saranno riabilitati per destinarli a  famiglie in condizioni di disagio abitativo; 3900 famiglie a basso reddito e 5800  colpite da forme elevate di disagio beneficeranno di accompagnamento alla casa e un inserimento lavorativo, sociale ed educativo; 500 persone appartenenti a comunità emarginate, quali i Rom, verranno sostenute nell'ambito di progetti di inclusione sociale.
Nella jungla della tassazione immobiliare si sono succedute negli ultimi anni molte riforme. Si torna ora a parlare di abolizione dell'IMU sulla prima casa, anche se L'Europa ha già dichiarato la sua contrarietà.La CGIL ha più volte espresso la sua posizione a proposito: a tutela dei redditi più bassi di lavoratori e pensionati la tassa sulla prima casa deve essere abolita per chi possiede una sola abitazione, per rendite catastali al di sotto di una certa soglia, mantenendo di conseguenza l'obbligo di versamento per le rendite (e quindi i valori di mercato) superiori, riferiti ad immobili di maggior pregio.

■ La Commissione europea sta pensando di ridurre l'IVA sui materiali da costruzione per incentivare l'efficienza energetica. - Certificati di credito fiscale, una alternativa alle detrazioni 65% e 50%?In Commissione Bilancio alla Camera il ddl che punta all’emersione dei lavori in nero dando diritto a uno sconto immediato sui lavori
Certificazione energetica: in Gazzetta i decreti con il nuovo APE, in vigore dall'1 ottobre 2015.
A partire dal 14 luglio e fino al 12 settembre 2015, le amministrazioni comunali di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia potranno richiedere contributi a fondo perduto per interventi di efficientamento energetico e produzione di energia da fonti rinnovabili negli edifici pubblici. Si tratta del Bando ‘Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica’ (Avviso CSE 2015) destinato alle Regioni Convergenza; il plafond sale a 80 milioni di euro che verranno assegnati fino ad esaurimento dei fondi.

Notizie:

Politiche abitative – Politiche urbane: Programma operativo nazionale Città metropoli­tane, adozione dell'Unione europea; Disagio abitativo: Sentenza della Corte Costituzionale sugli affitti in nero e rischio sfratti; Tasse sulla casa: dichiarazioni del Presidente del Consiglio su abilizione tasse sulla prima casa - Notizie dai territori.

Abitare sostenibile - Risparmio energetico: Agenzia Nazionale per l'Efficienza energe­tica; UE: possibilità di IVA ridotta su materiali per ristrutturazioni a fini energetici;  Certificati di credito fiscale come alternativa alle detrazioni, proposta di disegno di legge in Commissione Bi­lancio della Camera; Bando efficienza energetica, attivata la piattaforma informatica; In Gazzet­ta i decreti con il nuovo APE, in vigore dal 1 ottobre 2015  - Notizie dai Territori.

Studi e ricerche - Compravendite immobiliarie mutui (ISTAT); Come uscire dalla crisi (Osservatorio ANCE);  Isolamento termico, mercato europeo (studio IAL Consultants).

Buone pratiche di innovazione sostenibile.


Allegati:
 Politiche_abitative_News_n.15.pdf
Classificazione:
[Politiche abitative] 


«agosto 2017»
»lumamegivesado
>31123456
>78910111213
>14151617181920
>21222324252627
>28293031123
>45678910
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy