Politiche abitative newsletter numero 18/2015

05/10/2015 Pubblichiamo Politiche abitative newsletter n° 18/2015, periodico di informazione ed approfondimento su: "Politiche dell'abitare e abitare e sostenibile", curato dall'Area della Contrattazione sociale - Politiche abitative - CGIL nazionale in collaborazione con il Centro Studi FILLEA nazionale.

Pubblichiamo Politiche abitative newsletter n° 18/2015, periodico di informazione ed approfondimento su: "Politiche dell'abitare e abitare e sostenibile", curato dall'Area della Contrattazione sociale - Politiche abitative  - CGIL nazionale in collaborazione con il Centro Studi FILLEA nazionale.

In questo numero:

■ Circa 600.000 studenti universitari sono fuori sede, si stabiliscono in altre città della propria o di altre regioni affrontando spese che incidono pesantemente sui redditi delle famiglie. Essere fuori sede in questo momento di crisi economica è sempre più difficile e rischia di diventare una condizione riservata a sempre meno studenti. L'Ufficio Politiche abitative della CGIL nazionale, in collaborazione con il SUNIA e l'UDU ha elaborato un vademecum per i fuori sede. Difficoltà anche per migliaia di insegnati i quali, a seguito del piano straordinario di immissione in ruolo della Buona scuola, dovranno abbandonare la propria regione e trasferirsi soprattutto al Nord. dove ci sono più posti disponibili. La Cgil ha sottolineato “il dramma di chi deve spostarsi in età spesso grande con 1.300 euro al mese e situazioni familiari che spesso non lo consentono”. FLC CGIL, Sunia e Asppi hanno stipulato una convenzione per aiutare gli insegnati fuori sede a trovare un alloggio adeguato.
Proseguono le iniziative nell'ambito della campagna “Occupiamoci di casa”, promossa da CGIL, SPI CGIL, FILLEA CGIL e SUNIA. Il 7 ottobre Convegno a Catania sul tema dell'”Abitare dignitoso come diritto per tutti”.
■ Attestato di prestazione energetica (APE), dal 1° ottobre in vigore le nuove Linee guida nazionali. Cosa cambia con la sostituzione delle precedenti Linee Guida ex D.M. 26 giugno 2009. Dal Notariato le indicazioni per applicare correttamente i decreti che entreranno in vigore il 1° ottobre prossimo
Detrazioni per l’efficientamento energetico inserite nella nuova Legge di Stabilità
Le proposte Ance e Confindustria: detassare l’acquisto di case nuove in classe A e B e la rottamazione dei vecchi edifici, confermare l’ecobonus 65% per il 2016
Diagnosi energetiche, Assistal chiede chiarimenti su soggetto obbligato ed ESCo. L'Associazione chiede che il soggetto obbligato sia “il proprietario del sito o il soggetto che gode di autonomia finanziaria e tecnico funzionale”
Green economy uguale green jobs. Ma quali e quanti?

Notizie:


Politiche abitative
– Mercato degli affitti: Abitare per gli studenti fuori sede, Vademecum CGIL, SUNIA, UDU; Convenzione FLC CGIL, Sunia, Asppi per gli insegnati fuori sede; Campagna nazionale Occupiamoci di Casa: Convegno a Catania “Abitare dignitoso come diritto per tutti. Progetti del PON METRO per l'inclusione sociale e abitativa” - Notizie dai territori.

Abitare sostenibile - Risparmio energetico: le proposte Ance e Confindustria; Detrazioni per l’efficientamento energetico nella Legge di Stabilità; Certificazione energetica: Diagnosi energetiche, chiarimenti su soggetto obbligato ed ESCo ; APE: dal 1° ottobre in vigore le nuove Linee guida nazionali, guida del Notariato;- Notizie dai territori.

Studi e ricerche: Prezzi delle abitazioni (ISTAT); Green economy uguale green jobs (Report 'Verifying Energy Efficiency Job Creation: Curtent Practices and Recommendations' (ACEEE)
Buone pratiche di innovazione sostenibile.


Allegati:
 18_2015.pdf
Classificazione:
[Politiche abitative] 


«ottobre 2017»
»lumamegivesado
>2526272829301
>2345678
>9101112131415
>16171819202122
>23242526272829
>303112345
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy