Primo Piano

Immigrazione: la Cgil aderisce alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi

11/09/2015 Appuntamento venerdì 11 settembre a Venezia, partecipa il segretario generale Susanna Camusso. Promosse iniziative in tutta Italia.
» ASCOLTA su RadioArticolo1 l'intervista a Vera Lamonica, Cgil
» FOTO

La Cgil nazionale aderisce alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi, promossa da autorevoli personalità, che si terrà il prossimo 11 settembre a Venezia (ore 17, Lido S.M.Elisabetta) e alla quale parteciperà il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. Nella stessa giornata la confederazione organizzerà iniziative analoghe in tutto il Paese, perché la Cgil è dalla parte degli uomini scalzi, di coloro che fuggono da guerre e violenze e si scontrano con i nuovi muri, le discriminazioni e i razzismi di tanti stati europei. Alla manifestazione di Roma (ore 17, centro Baobab, via Cupa 5) parteciperà la segreteria confederale della Cgil nazionale.

Non vogliamo vedere mai più bimbi morti sulle spiagge, cadaveri di persone asfissiate, annegate, volti segnati dalla sofferenza che cercano rifugio in Europa e si trovano di fronte ad egoismi nazionali indegni della tradizione e della civiltà europee.

Facciamo appello al governo italiano e alle istituzioni internazionali affinché si intensifichi l'azione per impedire che prevalga l'orrore e si costituisca una politica europea dell'asilo.

Altri appuntamenti (in continuo aggiornamento):

Lombardia
Milano -  venerdì 11 settembre, ore 21.00 da Porta Genova alla Darsena
Como - venerdì 11 settembre, ore 20.30 piazza San Fedele
Cremona - venerdì 11 settembre, ore 21.00 da Viale Trento Trieste, angolo via Sant'Antonio del Fuoco
Sondrio - venerdì 11 settembre, ore 17.15 piazza Garibaldi
Bergamo - venerdì 11 settembre, ore 18.00 da piazza Pontida alla Prefettura
Lecco - venerdì 11 settembre, ore 18.00 via Balicco (Ferrhotel)
Mantova -  venerdì 11 settembre, ore 19.30 da piazza Canossa a piazza Martiri di Belfiore
Varese - venerdì 11 settembre, ore 18.00 da piazza XX settembre (Politeama) a piazza San Vittore

Liguria

Genova - venerdì 11 settembre, ore 17 Piazza De Ferrari

Piemonte
Torino - venerdì 11 settembre, ore 18.00 dalla Mole Antonelliana (Museo del cinema) a piazza Castello

Veneto
Venezia -
venerdì 11 settembre, ore 17.00 Lido S.M.Elisabetta, partecipa il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso
Verona
- venerdì 11 settembre, ore 17.30 da piazza S.Toscana (vicino Porta Vescovo) a piazza Isolo

Emilia Romagna
Bologna -  venerdì 11 settembre, ore 17.00 da piazza del Nettuno a piazza Roosevelt
Forlì - venerdì 11 settembre, ore 18.00 Piazza Saffi
Parma - venerdì 11 settembre, ore 17.30, con ritrovo a barriera Repubblica, da dove, alle ore 18.00, prenderà avvio la marcia, con il seguente percorso: strada della Repubblica, reve sosta sotto la Prefettura, breve sosta sotto il Comune di Parma. Intorno alle ore 19.00 si prevede l’arrivo in Piazzale della Pace (davanti al palazzo della Provincia), dove, dopo i brevi saluti di Papa Moctar Tall, responsabile Coordinamento Migranti CGIL Parma, e Emilio Rossi, Presidente CIAC Parma, prenderà la parola un rifugiato.
Piacenza
- si terrà un'iniziativa promossa dalla Camera del Lavoro territoriale e da diverse organizzazioni e associazioni nel corso della prossima settimana (data in via di definizione).
Reggio Emilia: venerdì 11 settembre, ore 17.00 ritrovo P.le Marconi e partenza per Piazza Martiri 7 Luglio.
Modena - venerdì 11 settembre, ore 17.30 ritrovo tra piazza Roma e piazzale San Domenico; ore 18,00 partenza del corteo per le vie: III Febbraio, Corso Cavour, corso Vittorio Emanuele, via Adeodato Bonasi, Viale Monte Kosika e arrivo nel piazzale Dante Alighieri antistante la stazione FF.SS.
Ferrara - sabato 12 settembre, ore 10.00 Via Saraceno con ritrovo di fronte alla Chiesa di Sant’Antonio Abate. Percorso Via Mazzini, Piazza Trento Trieste, Via Martiri della Libertà, Piazza Duomo.
Ravenna - venerdì 11 settembre, ore 18.00 partenza da porta Adriana, poi il corteo si snoderà per le vie del centro storico fino ad arrivare in piazza del Popolo.

Marche
Ancona - venerdì 11 settembre, ore 18 da Piazza Roma corteo fino al Porto

Toscana
Firenze - venerdì 11 settembre, ore 18.00 da piazza Santa Maria Novella, corteo fino a piazza Duomo con flash mob sul dramma dei migranti
Livorno -
venerdì 11 settembre, ore 18.00 da piazza della Repubblica al Porto – Molo Mediceo – passando da via Grande.
Pisa -
appuntamento alle 18 in Piazza Garibaldi
Prato - presidio/flash mob con speaker's corner dalle 18 alle 20 in piazza del Comune
Carrara  - appuntamento alle 16.45 in piazza Matteotti, segue corteo in città fino a piazza d'Armi dove ci sarà un dibattito con Gad Lerner (una delegazione sarà presente a Venezia)
Lucca - nell'auditorium di piazza San Romano, dibattito organizzato da Comune e Cgil alle 16. Alle 18,30 corteo in città con partenza da piazzale Verdi
Arezzo - il corteo  partir à dalle 18 da piazza San Jacopo e proseguirà fino alla Casa delle Culture in piazza Fanfani
Grosseto - alle 16.30 appuntamento alla Fondazione Il Sole per un dibattito con Arci, Cgil, Caritasi, Isgrec e le testimonianze di migranti

Umbria

Perugia - venerdì 11 settembre, ore 17.30 Piazza Italia - Piazza IV Novembre - Piazza della Repubblica
Foligno - venerdì 11 settembre, ore 18.00 Porta Romana

Lazio
Roma
- venerdì 11 settembre, ore 17.00 centro Baobab in Via Cupa, 5 (Stazione Tiburtina)
Latina
- venerdì 11 settembre, ore 17.30 piazza della Libertà

Campania

Napoli - venerdì 11 settembre, ore 17.00 da Via Toledo (Largo Berlinguer -  Stazione  Metro  Linea 1) a Piazza Municipio
Salerno
- venerdì 11 settembre, ore 09.30 da Piazza Portanova a Piazza Amendola (sede Prefettura).
Telese Terme (Benevento) - venerdì 11 settembre, ore 16.30
Avellino - venerdì 11 settembre, dalla Prefettura a viale Platani

Basilicata
Matera - venerdì 11 settembre, ore 18.00 da Piazza Vittorio Veneto a Piazzetta Pascoli

Calabria
Reggio Calabria - 
venerdì 11 settembre, ore 17.30 dall’Arena dello stretto
Cinquefrondi
- venerdì 11 settembre, ore 18.00, piana di Gioia Tauro
Cosenza - venerdì 11 settembre, ore 17.00 piazza XI settembre
Lamezia Terme -
venerdì 11 settembre, ore 19.30.

Puglia
Bari - giovedì 10 settembre

Andria - venerdì 11 settembre, ore 19.00 piazza Vittorio Emanuele II (Catuma)
Barletta - venerdì 11 settembre, ore 19.30 piazza Caduti in Guerra
Bisceglie - sabato 12 settembre, ore 19.00 piazza Diaz

Sicilia
Palermo - giovedì 10 settembre, ore 19 da piazza Verdi al porto
Catania - venerdì 11 settembre, ore 17 alla Spiaggia libera n.1 della Playa
Messina - venerdì 11 settembre, ore 16.15 piazza della Repubblica

Sardegna
Cagliari - venerdì 11 settembre, ore 18.00 piazzale Marco Polo


Classificazione:
[Immigrazione] 















Archivio
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy