Primo Piano

Cgil, Anpi, cordoglio per la scomparsa del partigiano Tino Casali

29/10/2015

La CGIL Nazionale e la Sezione ANPI Adele Bei esprimono il proprio sentimento di commozione e dolore per la morte di Tino Casali, persona straordinaria e di primo piano nella lotta contro il nazifascismo.
Con Tino viene meno un prezioso riferimento nel presidio dei valori che la Resistenza ha rappresentato e che sono alla base dello sviluppo democratico del nostro Paese.
La difesa della libertà conquistata e la fermezza politica contro qualsiasi atto che mettesse in discussione i Principi Costituzionali rappresentano un insegnamento per il presente e per le future generazioni.

















Archivio
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy