I servizi della CGIL
CAAF

Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale

I CAF, Centri di Assistenza Fiscale, sono regolati da leggi dello Stato che hanno affidato loro il compito di assistere, per conto dell’Amministrazione finanziaria, i contribuenti nella dichiarazione dei redditi e in altri adempimenti fiscali. Con il visto di conformità che appongono alle dichiarazioni reddituali i Caf, oltre a garantire la veridicità e la correttezza degli atti compiuti dal contribuente, assumono un ruolo importantissimo ai fini del rispetto degli obblighi fiscali dei cittadini e della lotta all’evasione.

Dal punto di vista della natura giuridica i Caf, in base alla legge istitutiva, sono Società a Responsabilità Limitata.

La Cgil nel 1993 ha scelto di costituire sul territorio nazionale 15 Caaf regionali, organizzati in circa 60 società fiscali.

Oggi nel sistema Caaf Cgil sono presenti tre tipologie:
- Caaf operativi: erogano direttamente i servizi
- Caaf convenzionati con una singola società
- Caaf convenzionati con società promosse dalle singole Camere del Lavoro


Il Consorzio nazionale Caaf Cgil è l’organismo che rappresenta nell’ambito della confederazione e a livello nazionale i 15 Centri autorizzati di assistenza fiscale costituiti dalla Cgil a livello regionale.

Tre sono le tipologie servizi dei Caaf Cgil:
- obbligatori per legge (es 730)
- convenzionati (es RED)
- aggiuntivi (es IMU)

Più in particolare i CAAF offrono:

-Alle persone fisiche: assistenza alla compilazione della dichiarazione dei redditi (730 e UNICO) ed eventuale assistenza nel contenzioso tributario; calcolo delle imposte comunali sugli immobili (IMU); compilazione dei modelli reddituali finalizzati all’ottenimento di prestazioni sociali legate al reddito (RED); calcolo dell’Indicatore della situazione socio-economica (ISEE); assistenza per la dichiarazione di successione e delle volture catastali; assistenza negli adempimenti previsti dal contratto di lavoro per assistenti familiari.

-Agli Enti Previdenziali e alle Pubbliche Amministrazioni, in qualità di intermediari: verifica e trasmissione telematica delle dichiarazioni dei redditi e delle pratiche previste da convenzioni, quali modelli reddituali, telematica delle dichiarazioni dei redditi e delle pratiche previste da convenzioni, quali modelli reddituali, dichiarazioni per ottenere le prestazioni sociali agevolate e ISEE; raccolta e trasmissione dei modelli: ICRIC per accompagnamento invalidi civili, ICLAV per invalidi civili parziali con assegno e ACCAS/ps per titolari di assegni sociali o pensioni sociali.

I Caaf Cgil promuovono, attraverso il rispetto delle leggi, il principio di equità sociale secondo il quale ciascuno contribuisce in modo equo e proporzionale alle risorse collettive del Paese. La loro attività, ispirata ai valori della legalità e della solidarietà, allo stesso tempo, richiede un elevato livello di specializzazione, competenza e capacità di ascolto dei milioni di persone che vi si rivolgono annualmente.


Le guide del Sistema Servizi CGIL

rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione diritti del contribuente lavoro e diritti
certificazione contratti di lavoro pensioni e diritti lavoro nero e lavoro precario
lavoro e pensioni quello che...
guida 2012 crisi economica tfr
Sistema Servizi


Tutele in Rete

© CGIL 2015 | Credits | Privacy