Notizie

Ricerca in archivio


I risultati trovati sono: 103
31/12/2015 - Interviste
Camusso, ci riprenderemo i diritti del lavoro ferito
Intervista del segretario generale Cgil al 'Manifesto'
» Camusso a Renzi, stabilità Paese? 'E' fondata su diseguaglianze'. Intervista del segretario generale della Cgil all'Adnkronos

04/09/2014 -
Eccidio Buggerru: Camusso, ridare forza al lavoro

24/07/2014 - Settori produttivi
Alcoa: CGIL, futuro ancora incerto, ma passi avanti con possibile investitore per Portovesme

07/07/2014 - Settori produttivi
Alcoa: Cgil e Fiom, situazione in stallo, governo intervenga

12/06/2014 - Settori produttivi
Alcoa: CGIL, non c'è più tempo da perdere. Serve svolta che dia prospettive ai lavoratori
Allo stabilimento di Portovesme la manutenzione proseguirà oltre il 30 giugno. Prossimo incontro al Mise il 24 giugno e manifestazione a Roma
26/05/2014 - Settori produttivi
Crisi: Cgil, ad aprile 510 mila in cassa, -2.600 euro in busta paga
“Situazione ancora molto grave, lavoro sola prospettiva”
» Rapporto CIG aprile 2014 - Causali aziende CIGS aprile 2014

15/05/2014 - Settori produttivi
Electrolux: Cgil, buon risultato, da governo pari impegno su altre vertenze

22/03/2013 - Settori produttivi
Alcoa: CGIL, negoziato con Klesh in stato avanzato

01/03/2013 - Settori produttivi
Le crisi della settimana - marzo 2013

Camusso 15 - (orizzontale) 28/12/2012 - Intervista
Camusso, dall’Europa alle politiche sociali agenda Monti molto deludente
In un'intervista al quotidiano 'la Repubblica' è netto il giudizio espresso dal Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso sull'agenda Monti: "ci sono i titoli ma mancano le proposte. È stata una lettura deludente, priva di pensiero innovativo. Un déjà vu". "Il conservatore è lui non la CGIL"
01/12/2012 - Le crisi industriali
Le crisi della settimana - dicembre 2012

CGIL - manifestanti in corteo 20/10/2012 - Mobilitazione
Camusso: il Paese non si salva se non si salva il lavoro. La politica dei tagli è fallita
"In piazza con noi chi ha costruito il Paese". Una giornata intera con i lavoratori di tutti i settori e di tutta l'Italia colpiti dalla crisi. Sul palco di piazza San Giovanni delegati, attori, lavoratori e lavoratrici, giovani e musicisti. Negli stand le regioni e le categorie. Nelle conclusioni Camusso ha annunciato che la mobilitazione proseguirà il 14 novembre in tutte le piazze europee » WEBCRONACA » ASCOLTA: Intervento di Susanna Camusso
» Sabato 20 ottobre la CGIL in piazza San Giovanni con il "villaggio del lavoro"
» Report: L'Italia senza industria?
» Vai alla pagina speciale

Fabbriche: silos 17/10/2012 - Le crisi industriali
Italia senza industria?
Il Report della CGIL sui casi di crisi ancora aperti nel manifatturiero, nel commercio e nei servizi in Italia. Redditi da lavoro in picchiata con oltre mezzo milione di lavoratori in CIG, più di 30mila imprese scomparse. In affanno anche il commercio, il turismo, i trasporti e le banche: il dramma economico e sociale in Italia.
01/10/2012 - Le crisi industriali
Le crisi della settimana - ottobre 2012

Energia Tralicci 01/10/2012 -
Energia: Reti prioritarie per il rilancio dello sviluppo e dell'occupazione
La CGIL promuove per il 4 ottobre presso la sede nazionale del sindacato, una conferenza pubblica sulle reti Energetiche, un'iniziativa che si inserisce nel percorso già avviato dalla Confederazione per l'elaborazione di un nuovo 'Piano del Lavoro'. Ne discuteranno Camusso, Cattaneo (Terna), Malacarne (SNAM), Amadei (ENEL), Regina (Confindustria), De Vincenti (MISE) » Programma
28/09/2012 - Settori produttivi
Alcoa: CGIL, sviluppi preoccupanti, serve sforzo straordinario
Tenere aperto il confronto e cercare nuovi acquirenti
Camusso 15 - (orizzontale) 25/09/2012 - Intervista
Camusso, Monti si muova, serve l'intervento pubblico
In una intervista a 'Pubblico' il Segretario Generale della CGIL fa il punto sulla FIAT, sulle tante crisi industriali e sulle politiche del Governo."E' chiaro a tutti che stiamo vivendo uno dei momenti più drammatici della storia d'Italia: si rischia la desertificazione industriale". Per Camusso serve un piano di intervento pubblico per salvare il destino industriale del Paese, un piano energetico e interventi sui trasporti e sulla logistica
» Crisi: Camusso, mobilitazioni di dimensione europea per far valere le ragioni del lavoro

Camusso 12 - Serravalle (orizzontale) 18/09/2012 - Intervista
Camusso, se FIAT lascia si pensi ad un altro produttore
In una intervista al quotidiano 'l'Unità' il Segretario Generale della CGIL affronta il tema FIAT e delle numerose crisi industriali del Paese tornando a ribadire che "il lavoro è la priorità assoluta" e che "bisogna dare applicazione all'accordo del 28 giugno". "La produzione dei mezzi di trasporto nel Paese - avverte Camusso - non può essere il risultato delle scelte di una singola azienda", e ancora "il sindacato insieme alle imprese può incalzare il Governo per chiedere risposte".
Camusso 15 - (orizzontale) 15/09/2012 - Intervista
Camusso, basta separazioni, il Paese è unito se il Mezzogiorno cresce più del Nord
A conclusione delle due giornate di Assemblea Nazionale dedicate alla questione del Mezzogiorno, il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso, in una intervista al quotidiano 'Il Mattino' dichiara "stagione della separazione è ormai finita, l'intervento straordinario deve coniugarsi con quello ordinario in nome della trasparenza"
» ASCOLTA: Camusso intervento prima e seconda giornata / Relazione introduttiva / Il Sistema produttivo del Sud

13/09/2012 - Settori produttivi
Alcoa: sindacati, gravissima decisione Azienda di accelerare la chiusura di Portovesme. La vertenza ora deve essere assunta direttamente dalla Presidenza del Consiglio

Alcoa 11/09/2012 - Settori produttivi
Alcoa: CGIL, forte insoddisfazione dopo l'incontro al Ministero
Slitta al 1° novembre la chiusura degli impianti ma ancora nessuna certezza sulla possibile cessione dello stabilimento di Portovesme alle due interessate, Glencore e Klesh. Prosegue la mobilitazione dei lavoratori che chiedono risposte concrete. CGIL, Governo intervenga ai massimi livelli per rimuovere eventuali ostacoli » Verbale
CGIL Palazzo 1 10/09/2012 - Sindacato
Crisi: Camusso, su reddito e lavoro subito una piattaforma di obiettivi raggiungibili
Dal Comitato Direttivo della CGIL, il Segretario Generale ha annunciato una mobilitazione di "lunga durata" fino allo sciopero generale se non ci saranno, da parte del Governo, risposte positive su redditi e lavoro. Dall'incontro di domani, tra governo e sindacati, il leader della CGIL si augura possano arrivare delle prime risposte nella direzione di equità e crescita, “visto che finora ci sono state solo scelte di rigore, pagate prevalentemente dai lavoratori dipendenti e dai pensionati”.
» Ordine del giorno conclusivo del Comitato Direttivo CGIL del 10 settembre

Fabbriche: silos 05/09/2012 - Settori produttivi
Alcoa: sindacati incontrano Glencore
Le organizzazioni sindacali chiedono alla multinazionale interessata all'acquisizione del sito di Portovesme una risposta entro venerdì. Le proteste dei lavoratori continuano in attesa dell'incontro di lunedì 10 settembre al Ministero dello sviluppo Economico. Camusso al Governo, non ci si limiti a dire se ci sono offerte o meno, ma si dica concretamente come si dà un futuro all'Alcoa
01/09/2012 - Le crisi industriali
Le crisi della settimana - settembre 2012

Camusso 3 (verticale) 31/08/2012 - Intervista
Crisi: Camusso, si intervenga subito su fisco e pensioni
Per rilanciare la produzione e il lavoro, secondo il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso, intervistata dal quotidiano 'La Stampa', serve innanzitutto una fiscalità a vantaggio di lavoratori e pensionati. Tra le priorità indicate da Camusso ci sono anche:"il varo della legge anticorruzione, azioni che possano attrarre investimenti, la riduzione delle accise sulla benzina, la costruzione di alternative alla desertificazione produttiva e stabilire che tutti possono andare in pensione con 60 anni di età e 40 di contributi”
» Crisi: Camusso, troppa inerzia. Le vertenze vanno risolte

Seleziona la pagina: 12345

Opzioni di ricerca
Parole chiave:
Anno:


Area:
Tema:
Sezione:

© CGIL 2015 | Credits | Privacy