CGIL: la tessera 2010 dedicata ai 40 anni dello 'Statuto dei Lavoratori'

18/01/2010 Una importante legge che definisce i diritti fondamentali del mondo del lavoro

Come ci ricorda la tessera per il 2010 della CGIL, quarant’anni fa, il 20 maggio 1970, il Parlamento italiano approvava lo 'Statuto dei Lavoratori'. In questo modo i diritti fondamentali dei lavoratori dipendenti sono diventati oggetto di una legge dello Stato.

La Legge n.300, come è spesso chiamato 'Lo Statuto', nasce in un clima di forte mobilitazione, di tensioni molto forti (si pensi a quanto accaduto ad Avola diversi mesi prima con l’uccisione di due braccianti) e di una decisa richiesta di cambiamento che ha  raggiunto il momento più alto nell'autunno caldo del 1969.

Questa importante legge definisce le norme per la tutela della libertà e della dignità dei lavoratori e per la libertà e l'attività sindacale sui luoghi di lavoro. Con questa legge si riconosce, fra l'altro, il diritto per i lavoratori di esprimere liberamente il proprio pensiero nei loro luoghi di lavoro; il divieto dell'utilizzo di impianti audiovisivi per il controllo a distanza; il rispetto di specifiche procedure per i controlli sanitari e per le visite di controllo. Stabilisce, inoltre, il divieto di indagini sulle opinioni. Nel caso di licenziamento senza giusta causa, la legge dispone che il giudice ordini la reintegrazione nel posto di lavoro.

La CGIL, inoltre, ha inteso dedicare, in occasione del quarantesimo dall’approvazione di una legge fondamentale per i diritti del lavoro, il 2010 al tema della democrazia. Tante saranno le iniziative e le proposte attraverso le quali caratterizzeremo questa nostra decisione. In particolare intendiamo rivendicare il diritto dei lavoratori a delle lavoratrici a pronunciarsi sulle piattaforme e sui contratti che li riguardano, così come faremo vivere la convinzione che non c’è democrazia nel Paese se non c’è democrazia nel lavoro. E’ questo un monito a prendere sul serio il dettato costituzionale quando, nell'art. 1, si pone il lavoro come fondamento della nostra Repubblica e quindi del nostro vivere sociale.

La legge 300 è stata, e continua ad essere, uno degli strumenti attraverso i quali la nostra Costituzione ha trovato la sua migliore attuazione. Allo 'Statuto dei Lavoratori' abbiamo dedicato la nostra tessera per il 2010. L’immagine che abbiamo scelto è frutto dell’ingegno di una brillante artista italiana, Gea Casolaro, che ha saputo legare molto bene quel periodo, quelle lotte per i diritti, ai giorni nostri, alle nostre lotte per i diritti. E quanto siano importanti i diritti in una situazione di così grave crisi è ben chiaro a milioni di lavoratori, precari, pensionati e all’azione della CGIL tutta.




«novembre 2019»
»lumamegivesado
>28293031123
>45678910
>11121314151617
>18192021222324
>2526272829301
>2345678
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy