Giornata contro la precarietà: le iniziative in programma per il 10 maggio

09/05/2012

Di seguito un primo elenco, in corso di aggiornamento, con gli appuntamenti in programma per la 'Giornata contro la precarietà 'indetta dalla CGIL per giovedì 10 maggio 

Lazio

Roma: Piazza del Pantheon manifestazione dalle ore 16.30. Iniziativa FLC CGIL Roma e Lazio: 'I precari al tempo della crisi  sul filo della Conoscenza', lezione dibattito sul ddl Fornero e sulle conseguenze nel mondo della formazione. A seguire interventi di giovani e precari, conduce Francesca Fornario. Conclude Susanna Camusso.

Abruzzo

Chieti: Presidio davanti alla prefettura ore 11:00

Pescara: Largo dei Frentani Maurizio Landini incontra i giovani di Pescara ore 21:30

Alto Adige

Merano: Presidio dalle ore 10 alle ore 16 in P.zza della Rena

Basilicata

Potenza: Volantinaggio davanti all'Università della Basilicata

Campania

Napoli: Manifestazione al centro Direzionale ISOLA F6 dalle 11:30 alle 15

Avellino: presidio Corso Vittorio Emanuele di fronte alla prefettura dalle ore 10

Benevento: presidio in Piazza Roma dalle 16 alle 21

Caserta: gazebo e presidio ore 9.00 polo scientifico Sun Caserta - Via Vivaldi; ore 12.30 area Ex Saint Gobain; ore 18.00 Corso Trieste - largo Sant'Agostino in preparazione dello sciopero generale di venerdì 11 con corteo e spezzone contro la precarietà

Salerno: Presidio in piazza caduti civili di Brescia dalle 10.30 alle 13:00 e dalle 16.00 alle 20.00

Emilia Romagna

Bologna: Manifestazione ore 17:30 a Porta Mascarella, Porta Galiera, Porta Zamboni

Cesena: Gazebo informativo in Piazzetta Duomo dalle ore 9.30 alle ore 12

Rimini: Appuntamento in Piazza Cavour alle ore 18.00 con musica e letture per dire la verità sul lavoro precario e migliorare il disegno di legge del governo. Alle ore 19 Flash mob "Non più disposti a tutto - per il lavoro e la dignità"

Modena: Iniziativa Pubblica “La Riforma spiegata in uno Spritz” con avv. Ernesto Giliani, avv. Fabrizio Fiorni, Prof. Barbara Maiani (Unimore) presso Circolo "Naturalmente" Via Taglio 99

Ferrara:
ore 11, Sala Verde CGIL Ferrara, Piazza Verdi, 5 Assemblea dei precari “Basta con le promesse e le Bugie”

Forlì: ore 19.30 presso circolo Arci “Il Pane e le Rose” aperitivo precario e assemblea, a seguire proiezione di “Generazione 1000 euro”

Piacenza:
ore 18.00 presidio in piazzale Marconi (davanti alla stazione ferroviaria)

Friuli Venezia Giulia

Pordenone: dalle ore 11 alle ore 14 in Largo S. Giorgio (in caso di maltempo presso l’Aula Magna del Centro Studi) si svolgerà un'assemblea pubblica con presidio promossa assieme alle categorie del Pubblico Impiego.

Trieste:
Presidio a partire dalle ore 10 in Piazza della Borsa, con sfilata e volantinaggio di giovani nelle piazze e nei negozi delle zone adiacenti.

Liguria

Genova: ore 15.00 Piazza dei Ferrari

Savona:  ore 10, presidi sotto la prefettura e sotto la sede dell'unione industriali. Ore 11, partenza cortei che convergeranno in piazza del comune

Imperia: ore 10 presidio in piazza Dante

La Spezia: volantinaggi nelle principali piazze cittadine

Lombardia

Milano: ore 11:30 Piazza S. Babila installazione del Precariopoli

Monza e Brianza: Presidio dalle ore 12 alle ore 15 al call center Visiant Contact di Concorezzo, davanti all’ingresso di via Salvo D’Acquisto.

Valcamonica - Darfo Boario Terme: ore 19 presso la Camera del Lavoro iniziativa “Precarietà, l'unico taglio giusto”: Aperitivo, proiezione film 'Tutta la vita davanti' e dibattito con Elisa D'Adda, giovane precaria e Daniele Gazzoli, Segr. Gen. CGIL Valle Camonica Sebino

Varese:
Conferenza stampa su precarietà e riforma del mercato del lavoro con presentazione di dati e testimonianze di lavoratori precari

Lecco: Volantinaggio e partecipazione a iniziative locali sui temi della riforma del mercato del lavoro

Brescia: Il 9 Maggio, NIdiL CGIL insieme alle altre categorie della CGIL volantinerà per informare sull'associazione in partecipazione presso gli esercizi del lungo lago

Bergamo: in occasione dello sciopero provinciale del 14 Maggio, si darà ampia visibilità al tema con striscioni, stampa e distribuzione di magliette "la precarietà non paga", artisti di strada. Il 17 Maggio è prevista un'iniziativa-aperitivo presso il Cubetto Tool Box con un docente universitario che verrà intervistato dai  precari presenti

Como: presenza ai presidi dello sciopero provinciale il 14 Maggio

Marche

Ancona: Manifestazione Piazza Repubblica (Davanti Teatro delle Muse) dalle 17,30

Pesaro: "Pedalata contro la precarietà" in occasione della tappa del giro d'Italia
- ore 14.30 raduno delle biclette presso la scuola Volta di Fano;
- ore 14.45 partenza e biclettata per le vie della città, passando davanti altre scuole, agenzie di somministrazione; centro per l'impiego;
- ore 15.30 arrivo presso p.zza XX Settembre, con premiazione della "maglia rosa della precarietà".

Ascoli Piceno: Manifestazione con giovani e rete studenti a S.Benedetto del Tronto zona pedonale V.le Moretti dalle 16 alle 19

Fermo: Incontro pubblico c/o Caffè letterario Fermo ore 17,30

Fano: in occasione della tappa del giro d’Italia,  viene promossa la “Pedalata contro la precarietà” con volantinaggio: la partenza è per le ore 15 dall’Istituto professionale “A.Volta” (via Caduti del mare, 24), l’arrivo è per le ore 15,30 presso il Centro per l’Impiego, l’orientamento e la formazione in piazza XX Settembre.

Macerata: Presidio davanti Sferisterio con studenti e lavoratori precari dalle ore 13:00 alle ore 15:00

Piemonte

Torino: Aperitivo dei diritti in piazza Carignano dalle 18:00 alle 20:00

Puglia

Bari: Assemblea all’interno del call center Sanitario Regionale dalle ore 10:00 alle ore 12:00. Presidi e volantinaggi a Bari e in tutta la provincia dalle 18:00 alle 20:30. Bari nei pressi dell’Ateneo, via Sparano e piazza del Ferrarese con la partecipazione degli studenti - Altamura in piazza Duomo - Santeramo in piazza Garibaldi - Corato in piazza Cesare Battisti - Mola in piazza XX settembre - Cassano delle Murge in piazza Garibaldi - Gravina in piazza Repubblica - Locorotondo nella villa comunale - Modugno in piazza Sedile - Molfetta in corso Umberto e nella zona industriale in via Olivetti - Monopoli nella stazione ferroviaria - Terlizzi in piazza Cavour.

Taranto: Presidio in Piazza M. Immacolata a Taranto dalle ore 9,00 alle ore 12,30.
               Ore 10,30 Conferenza Stampa in piazza; volantinaggio e sensibilizzazione della cittadinanza; piccole esibizioni artistiche sulla precarietà da parte di artisti di strada.

Lecce: Volantinaggi – ore 11:00 Sit-in davanti alla Prefettura di Lecce – ore 16:30 Assemblea presso l'Università di Lecce - ore 19:30 Aperitivo presso lo Spazio Sociale del Lavoro- Circolo Zei

Foggia: Presidio presso l'Isola pedonale dalle 17:00 alle 21:00

Barletta: Presidio il 10 mattina, dalle 10 alle 12, nei pressi della Prefettura. La sera volantinaggio a Barletta, Andria e Trani.

Sardegna

Cagliari: Assemblea pubblica ore 17:00 presso la Camera del Lavoro di Cagliari

Sicilia

Agrigento: ore 10 Presidio Ufficio provinciale del Lavoro, contemporaneamente volantinaggio nelle scuole superiori della Provincia. Ore 11 Presidio Prefettura

Caltanissetta: ore 10 Presidio Ufficio provinciale del Lavoro, contemporaneamente volantinaggio nelle scuole superiori in collaborazione con Rete degli studenti. Ore 11 Presidio Prefettura.

Caltagirone: ore 10 Presidio Ufficio provinciale del Lavoro (Catania), contemporaneamente volantinaggio nelle scuole superiori ore 11 Presidio Prefettura.

Catania: Piazza Stesicoro ore 10 volantinaggio e conferenza stampa. Ore 10 volantinaggio università, cittadella universitaria e sedi decentrate in collaborazione con UDU. Ore 11 Presidio Prefettura.

Enna: la mobilitazione contro la precarietà inizierà martedì 8 maggio, prevista nella mattinata una raccolta firme e volantinaggio nel mercato settimanale Enna Alta e Enna Bassa. Si proseguirà mercoledì mattina (9 maggio) con la raccolta firme e volantinaggio presso la sede provinciale INPS e in piazza VI Dicembre. Giovedì mattina (10 maggio) ore 10 raccolta firme e volantinaggio presso l'Università Kore di Enna. Ore 17 manifestazione cittadina nella piazza del mercato popolare con esibizione di artisti di strada che interpretano la precarietà, comizio finale con le testimonianze dei precari e conclusioni del Segretario Generale CGIL SICILIA Mariella Maggio. Ore 11 Presidio Prefettura.

Messina: ore 10 Presidio Ufficio Provinciale del Lavoro, contemporaneamente volantinaggio università, cittadella universitaria e sedi decentrate in collaborazione con l'UDU. Ore 11 Presidio Prefettura.

Palermo: ore 10 Presidio Ufficio Provinciale del Lavoro. Sempre alle ore 10 volantinaggio università, cittadella universitaria e sedi decentrate in collaborazione con l'UDU. Ore 11 Presidio Prefettura.

Ragusa: ore 10 presidio Ufficio Provinciale del Lavoro. Ore 17 attivo provinciale c/o saa AVIS Ragusa. Ore 10 volantinaggio nelle scuole superiori della Provincia in collaborazione con Rete degli studenti. Ore 11 Presidio Prefettura.

Siracusa: ore 10 Presidio Ufficio Provinciale del Lavoro, sempre alle ore 10 volantinaggio nelle scuole superiori. Ore 11 Presidio Prefettura.

Trapani: ore 10 Presidio Ufficio Provinciale del Lavoro e Volantinaggio nelle scuole superiori in collaborazione con Rete degli studenti. Ore 11 Presidio Prefettura.


Toscana

Firenze: dalle 10:00 alle 12:00 Presidio in Piazza Dalmazia dalle 20:00 manifestazione con musica e teatro Piazza S. Spirito

Grosseto: Corteo promosso dalla CGIL e dalla Rete studenti Medi con concentramento alle ore 9:00 al Duomo. Conclusione davanti alla Prefettura

Livorno: Volantinaggio per le vie del centro. Calata di uno striscione sulle mura della Fortezza

Lucca: Presidio e volantinaggio sulla passeggiata di Viareggio

Pisa: la mattina alle ore 10 presso l'aula 2 del polo didattico "Carmignani" in piazza dei Cavalieri si svolgerà un dibattito sulla riforma del mercato del lavoro alla presenza di Claudio Treves della CGIL Nazionale.

         Ore 18:30 street parade, partenza da piazza Vittorio Emanuele.

Prato: Assemblea con performance teatrale tratta dallo spettacolo "Diario di una precaria sentimentale", interventi di giovani precari e associazioni giovanili del territorio

Siena: sciopero provinciale di 4 ore indetto dalla CGIL per i settori privati (eccetto i servizi pubblici essenziali) per l’intera mattinata; per i turnisti si tratterà delle ultime 4 ore del turno. Sarà invece di 8 ore lo sciopero dei lavoratori edili. Per esporre alla cittadinanza le motivazioni dello sciopero verranno effettuati presidi e volantinaggi dalle ore 9 alle 13 in tutta la provincia: a Siena in str. Massetana Romana e ai Due Ponti, in Val d’Elsa a Poggibonsi (Salceto) e Colle (rotonda Belvedere), in Val di Chiana al casello di Bettolle, in Amiata ad Abbadia San Salvatore (viale Roma).

Pistoia: volantinaggio in 10 supermercati (i più grandi e rappresentativi), la mattina dalle ore 8,00 alle ore 11,00 ; assemblee nei 10 supermercati, in contemporanea, dalle ore 11,00 alle ore 13,00.
Volantinaggio anche presso:
- centro storico di Pistoia;
- Centri per l'impiego di Pistoia;
- Biblioteca comunale di Pistoia;
- Sede universitaria di Pistoia;
- mercato settimanale di Montecatini Terme

Trentino

Trento: presidio e volantinaggio in via Diaz, angolo via Oss Mazzurana dalle ore 15 alle ore 19.

Umbria

Terni: 10 maggio ore 17.00 Largo Villa Glori interventi di giovani e precari, concerto e presentazione del libro Diario di un precario Sentimentale con Antonia Fama.

Città di CastelloPresidio dalle ore 11.00 alle ore 13.00 in via Paolo Borsellino, nei pressi della sede del Cesd-Cepu-Accademia del lusso. L’iniziativa vuole riportare, ancora una volta, l’attenzione dell’opinione pubblica sulla situazione delle ex lavoratrici precarie Cepu, espulse dall’azienda alla scadenza del contratto (trimestrale), dopo essersi rivolte alla CGIL per conoscere e far valere i propri diritti. Partecipa Placido Rizzotto nipote del sindacalista ucciso dalla mafia nel 1948.

Veneto

Padova: Presidio in piazza delle erbe dalle 17:30 con musica e interventi.

Vicenza: Venerdì 11 Maggio Piazza delle Poste dalle 17:00 Sit in con musica biciclette voci precarie

Treviso: Assemblea ore 15.30 presso l'auditorium della Camera del Lavoro di Treviso

Verona: Discussione e musica sul "lavoro che non c'è" dalle ore 20.30 presso il centro "N. Tommasoli" in Via Perini 7

Mestre
: Ore 11 presidio in Piazza Ferretto durante il quale verrà distribuito materiale informativo sulle proposte di modifica del Disegno di legge sul mercato del lavoro. Nel pomeriggio, verso le 17, la parola passerà ai giovani e ai precari del territorio che porteranno la loro testimonianza





«ottobre 2019»
»lumamegivesado
>30123456
>78910111213
>14151617181920
>21222324252627
>28293031123
>45678910
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy