Terrorismo: Cgil, ferma condanna attentati avvenuti in Tunisia, Francia e Kuwait

26/06/2015

La Cgil, in una nota, “condanna con fermezza la nuova ondata di attentati terroristici avvenuti quest'oggi in Tunisia, Francia e Kuwait ed esprime solidarietà ai familiari delle vittime”.

“Si tratta - sostiene Fausto Durante, coordinatore delle politiche internazionali della Cgil - di attentati figli della medesima matrice di odio e di violenza che non trova cittadinanza in nessun Paese civile e in nessuna comunità”.

“Riaffermiamo il nostro impegno contro ogni forma di violenza e di terrorismo, al fianco delle comunità e dei sindacati che lottano in modo non violento per la democrazia, la libertà, i diritti e la convivenza pacifica”. Conclude la nota.


Classificazione:
[Politiche globali] 


«dicembre 2019»
»lumamegivesado
>2526272829301
>2345678
>9101112131415
>16171819202122
>23242526272829
>303112345
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy