Clima-energia 2030: un nuovo mercato per la CO2

20/07/2015

Lo scorso 15 luglio la Commissione Europea ha prospettato una nuova proposta legislativa per raggiungere gli obiettivi sul “clima-energia” per il 2030. Infatti, se l’UE vuole raggiungere la riduzione del 40% di CO2  rispetto al 1990, del 27% di energia rinnovabili e del 27% di efficienza energetica, è necessario che riveda considerevolmente il mercato della CO2, caratterizzato finora da un eccesso di quote disponibili e da un prezzo considerato troppo basso del carbonio, per promuovere una riduzione delle emissioni inquinanti.

Il Commissario europeo per clima ed energia, Miguel Arias Canete, ha sottolineato l’importanza e l’efficacia di questa nuova azione, sostenendo che la revisione del mercato delle emissioni della CO2 per il periodo post 2020 "ogni anno taglierà più emissioni di quante ne produce la Gran Bretagna nello stesso periodo".

Le principali novità riguardano le quote a disposizione: il primo fattore è quello lineare di riduzione, che dall'attuale 1,74% del periodo 2013-2020 (che taglia circa 38 milioni di permessi ogni anno) passa al 2,2% a partire dal 2021, con un taglio annuale di circa 48 milioni di quote. La fetta di permessi che andrà all'asta rimarrà la stessa (57%) ed il resto sarà costituito da quelli gratuiti, che saranno distribuiti favorendo i settori dell'industria più energivori e ad alto rischio delocalizzazione.

L'ammontare dei permessi gratuiti a disposizione sarà differenziato a seconda del rischio di delocalizzazione (fino al 100% per una categoria e fino ad un massimo del 30% per un'altra categoria) e sarà basato sulla migliore  performance tecnologica del periodo 2014-2017.

Altre misure riguardano un nuovo sistema di etichettatura degli elettrodomestici, il disegno di una nuova rete dell’elettricità, per rispondere alla diffusione delle rinnovabili e il miglioramento in termini di trasparenza e possibilità di scelta fra i fornitori e le offerte.


Classificazione:
[Ambiente e territorio]  [Politica energetica] 


«dicembre 2019»
»lumamegivesado
>2526272829301
>2345678
>9101112131415
>16171819202122
>23242526272829
>303112345
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy