Report riunione gruppo CES “Legislazione del lavoro e del mercato interno” - Bruxelles, 5 dicembre 2015

07/01/2016 Tra i temi affrontati nel corso della riunione del 5 dicembre u.s. spicca quello della definzione a livello europeo del concetto di “lavoratore” sulla base di un report informale della Commissione. Prosegue lo studio della CES sulle aziende di comodo. Tra le direttive in fase di revisione: la n. 91/533 (obbligo del datore di informare sulle condizioni contrattuali) e la n. 2014/67 (distacco transnazionale dei lavoratori). Al via la piattaforma europea sul lavoro sommerso. La Commissione ha presentato il Pacchetto Mercato Unico: le critiche della CES. In allegato il report sulla riunione a cura di Andrea Allamprese.

Tra i temi affrontati nel corso della riunione del 5 dicembre u.s. spicca quello della definzione a livello europeo del concetto di “lavoratore” sulla base di un report informale della Commissione. Prosegue lo studio della CES sulle aziende di comodo. Tra le direttive in fase di revisione: la n. 91/533 (obbligo del datore di informare sulle condizioni contrattuali) e la n. 2014/67 (distacco transnazionale dei lavoratori). Al via la piattaforma europea sul lavoro sommerso. La Commissione ha presentato il Pacchetto Mercato Unico: le critiche della CES.

In allegato il report sulla riunione a cura di Andrea Allamprese.


Allegati:
 Report_gruppo_legislazione_lavoro_e_mercato_interno_4.12.2015.pdf
 All.1_evaluating_etuc_demands_for_a_revision_of_the_pwd.pdf
 All.2_Roadmap_SMS.pdf
 All.3_09_en-single-maket-package.pdf
Classificazione:
[Politiche del diritto] 


«luglio 2016»
»lumamegivesado
>27282930123
>45678910
>11121314151617
>18192021222324
>25262728293031
>1234567
News

© CGIL 2015 | Credits | Privacy